Superato il rondò che porta a destra a La Morra e imboccata la discesa che conduce verso il centro storico di Vergne, l’agriturismo Le Viole, dal toponimo che questa zona immersa tra vigneti ha anticamente assunto, si trova subito sulla destra, in una posizione particolarmente tranquilla. Inaugurato nell’ottobre del 2000 e sempre aperto nel corso dell’anno, senza osservare ferie o periodo di chiusura, è una struttura tipicamente familiare, condotta da Luciana Vaira con la figlia Tiziana Cabutto e con l’aiuto, saltuario, del figlio Davide.  Con un ragionevole preavviso e senza vincoli legati ad un periodo minimo di soggiorno, è possibile sostare godendo di uno scenario caratterizzato dalla vista sui vigneti e sulle montagne, con il Monviso in primo piano.Ospitato in una cascina di Langa recuperata con cura e organizzata in maniera molto razionale, l’agriturismo Le Viole può contare attualmente su dieci camere, tutte molto spaziose e dotate ognuna di un proprio bagno: otto doppie (ma con possibilità di uso singolo o di aggiunta di un secondo letto, anche con sbarre per gli ospiti più piccini), e due triple, una delle quali con ampio terrazzo. Vicino alle camere, una piccola area attrezzata con giochi e un recinto con due simpatici cavalli saranno un bel passatempo per i bambini.Luciana e Tiziana, le due conduttrici, difatti fanno di tutto per mettere a proprio agio gli ospiti, coccolandoli già al mattino, al momento della prima colazione, con un ricco buffet che prevede marmellate e torte fatte in casa, frutta e nocciole dei loro frutteti nonché salumi e formaggi della zona.Un soggiorno alle Viole offre però anche la possibilità di conoscere e visitare Vergne, il paese dei pittori, che presenta molte case decorate da murales che raffigurano gli antichi mestieri di Langa, a formare un vero e proprio “Percorso della memoria", e vale come ottimo punto di partenza per itinerari a piedi lungo i sentieri del vino, in bicicletta, oppure in auto per le numerose località della Langa albese, che ha molte cose da offrire e mostrare non solo ai golosi e ai cultori di Bacco, ma agli appassionati di arte, architettura e cultura in genere.
top leviole


Le Viole

Via delle Viole, 14 - Frazione Vergne - 12060 Barolo (Cn)
Tel. 0173/56259 - Fax: 0173/56259
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.leviole.it

Data Apertura: 1 ottobre 2000
Proprietà: Vaira Luciana, Tiziana e Davide Cabutto

INFORMAZIONI

Giorno di chiusura: Nessuno

Periodo di Ferie: Nessuno

Numero Camere: 8 Doppie, 2 Triple

Servizi: l'agriturismo si trova in frazione Vergne, a circa 3km da Barolo, con vista sulle montagne e sui vigneti delle Langhe. E' possibile anche degustare frutta e nocciole di produzione propria. Vergne è il paese dei pittori, e tutte le case del piccolo borgo sono abbellite da murales che raffigurano gli antichi mestieri di Langa (è il "Percorso della memoria")

Lingue: Inglese

Prezzi: 60 € per camera singola, 85 € per camera doppia matrimoniale, colazione compresa. 

Colazione: inclusa ( colazione a buffet )

Pagamento con carta di credito:

Come Trovarci: saliti da Barolo verso Vergne, arrivati al rondò in cima alla salita dirigersi, a sinistra, verso l’abitato di Vergne. Prima della chiesa, a destra, un cartello indica l’ingresso dell’agriturismo.