top collisioni
Collisioni Festival
12060 Barolo (Cn)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.collisioni.it

Direttore artistico: Filippo Taricco

INFORMAZIONI


 

NOVITÀ

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris malesuada justo eget vestibulum sagittis. Suspendisse tristique justo a eros consectetur, non malesuada ante fringilla. Praesent id dictum dolor. Pellentesque ut risus tincidunt, ullamcorper neque ac, vehicula urna. Aenean non consectetur libero, vitae sollicitudin arcu. Etiam id lacinia nunc. Pellentesque aliquam vel leo ac pulvinar. Nullam ut molestie justo. Mauris orci nibh, blandit ullamcorper mi vel, pharetra malesuada augue. Donec non metus ex. Maecenas posuere enim sit amet ornare eleifend. Proin ante orci, tincidunt at libero ut, convallis egestas arcu. Sed euismod turpis sed viverra porta.

Il Festival Collisioni, promosso dalla Regione Piemonte, è stato ideato nel 2009 da un team artisti formato da giornalisti e scrittori italiani, interessati a trovare una formula capace di parlare alle nuove generazioni e ad abbattere gli steccati tra i diversi linguaggi artistici.
Fin dalla prima edizione leggendaria, nel 2009, sono intervenuti gratuitamente alcuni dei più importanti scrittori italiani come Alessandro Baricco per dialogare con la platea d giovani in una lezione aperta sulle tematiche più urgenti relative alle nuove generazioni.
Il festival è cresciuto in modo esponenziale negli anni, diventando teatro per grandi concerti e incontri, raddoppiando a ogni edizione il numero di spettatori.
La tipologia del pubblico è costituita per metà da giovani under 30. Collaborano come volontari almeno 400 ragazzi dal Piemonte e da tutta Italia, preparando interviste, radio web, video e organizzando concerti di musica emergente sul palchi secondari.
La presenza di migliaia di giovani in paese contribuisce a creare un’atmosfera molto particolare e vivace, insolita per un festival di letteratura, che rende Collisioni una realtà davvero unica nel panorama dei festival europei.
Grandi apprezzamenti su Collisioni sono stati fatti da artisti come Bob Dylan, Patti Smith, Salman Rushdie, Paul Auster, Michael Cimino, Jamiroquai.